Green Pass: come scaricarlo dall’App Io

Autorizzato il rilascio del green pass sulla App IO, cliccando sulla notifica di emissione: guida all'accesso della Certificazione Verde Covid-19

News
Articolo di , 25 Giu 2021

Attivo anche su App IO il recupero del green pass Covid-19, in modo automatico e senza nessuna richiesta né inserimento di codici o altre credenziali. Gli utenti ricevono una notifica sul telefonino e, dopo aver visualizzato il green pass, possono lasciarlo nell’app per mostrarla all’occorrenza oppure salvarlo sullo smartphone come immagine.

L’accesso all’App IO avviene già tramite l’identità digitale (SPID o CIE), per cui non serve altro. L’utilizzo della App IO non richiede dunque particolari procedure.

Viene dunque automaticamente inviata una notifica, che in questo caso avverte l’utente sulla disponibilità del green pass. Cliccandovi sopra viene direttamente visualizzata la Certificazione Verde Covid-19, con QR Code e dati necessari, trasferiti  direttamente dalla piattaforma del Ministero della Salute e verificati ogni volta che viene visualizzato il certificato. Tutto, chiaramente, in estrema sicurezza. No

Da notare che il messaggio viene visualizzato al primo accesso sulla app ma è possibile anche disattivare la funzione. Dal 9 luglio, sarà infatti possibile scegliere quali servizi attivare sull’App IO tra gli oltre 12mila disponibili (finora vengono attivati tutti di default). Anche l’inoltro alla propria mail di tutti messaggi ricevuti sull’app dovrà essere richiesto dai cittadini.

Il green pass è scaricabile anche dall’App Immuni con processo analogo.

Per chi non volesse scaricare applicazioni, ma ottenere comunque digitalmente il green pass, senza doversi recare dal medico o in farmacia, è possibile farlo dal sito nazionale dedicato: www.dgc.gov.it.

Una volta arrivati alla pagina, viene indicato che per ricevere la certificazione basterà avere un codice (Authcode) – generalmente ricevuto via sms o email – che attesti la vaccinazione, la guarigione o il risultato di un tampone.

Inserendo quel codice e i soli dati della tessera sanitaria, si potrà ottenere il green pass.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...