Grande Successo per la Quarta Edizione del Concerto di Capodanno al Teatro delle Palme

Paola Palmieri
Grande Successo per la Quarta Edizione del Concerto di Capodanno al Teatro delle Palme
5 (100%) 1 vote[s]

Enorme successo per il Gran Concerto di Capodanno 2019 allo storico Teatro delle Palme!

 

Ha riscosso un enorme successo, registrando un Sold out, la quarta edizione del Gran Concerto di Capodanno tenutosi il 1 Gennaio 2019 allo storico Teatro delle Palme.

 

L’evento proposto dall’Associazione Culturale Noi per Napoli con gli artisti ideatori e promotori il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli del Teatro San Carlo, in collaborazione con l’Associazione Vivere Napoli. 

 

In scena un particolare salotto d’epoca in cui lo spettatore si è ritrovato immerso in un’atmosfera senza tempo tra amore, sogno e rievocazioni di nostalgici paesaggi napoletani e spagnoli con le bellissime scenografie di Pasquale Meglio. Un cast di straordinari artisti composto dal trio lirico dal soprano Olga De Maio, dal tenore Luca Lupoli e dal tenore Lucio Lupoli, accompagnati dal Quintetto Aedon, con Gennaro Minichiello violino I, Vittorio Fusco violino II, Simone Basso viola, Cristiano Della Corte Violoncello,Vanni Miele Contrabbasso, poi dal pianista Maurizio Iaccarino, dal flautista Marco Covino, che hanno eseguito alla perfezione le più belle pagine dell’operettadell’opera lirica, dell’aria da Salotto, della canzone classica napoletana e del lirico pop con il brano inedito “Anche quando non vuoi”.

 

I brani sono stati introdotti dalle note e dagli aneddoti dello storico e critico teatrale Giuseppe Giorgio, nei panni del cronista ed anfitrione del Salotto di Partenope che ha accolto gli artisti/ospiti nelle loro esibizioni in bellissimi abiti d’epoca della storica Sartoria teatrale napoletana Di Domenico.

 

A curare le coreografie dei walzer viennesi ed il corpo di ballo è stato il Centro d’Arte Tersicorea. A presentare egregiamente la serata l’esperta Lorenza Licenziati.

 

Un vero spettacolo che ha divertito e entusiasmato il pubblico e che ha trasmesso vere emozioni!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu