Il “Re dei Panini” Mario Tortora sta per aprire un nuovo pub

Grande Napoli
Il “Re dei Panini” Mario Tortora sta per aprire un nuovo pub
Vota questo articolo

600 mq di puro gusto. L’apertura che tutti i napoletani aspettavano

E’ il re indiscusso delle polpette a Napoli, i suoi punti vendita vengono letteralmente presi d’assalto ogni giorno dai napoletani. Un successo clamoroso che gli ha permesso, negli scorsi anni, di aprire tre sedi della Panino Macelleria Tortora (viale Michelangelo, Via Carducci, Via Toledo eMugnano di Napoli).

 

E si, stiamo parlando del famoso Mario Tortora che sta per inaugurare ufficialmente un nuovo pub. Dopo innumerevoli rumors su un’eventuale apertura ad Aversa e sulla tipologia di attività del “Re dei Panini”, arriva finalmente la conferma: giovedì 17 gennaio, Mario Tortora aprirà, dopo Mugnano, il suo secondo punto vendita, con 130 posti a sedere. Tutto pronto quindi, per le ore 19:00, in via Michelangelo 59/60/61/62.

 

 

Mario Tortora macellaio da 3 generazioni, tradizione iniziata dal nonno Mario nel 1947, portata avanti dal padre Ciro fino ad arrivare a Mario, è divenuto ormai un punto di riferimento nel panorama culinario campano grazie all’idea del suo fortunatissimo format, nato circa otto anni fa, “l’Originale Panino Macelleria” take away, che conta ormai 4 punti in viale Michelangelo, via Toledo, via Chiaia, all’Edenlandia e un pub&grill a Mugnano

 

Ogni giorno migliaia di napoletani prendono d’assalto ogni sede della catena, complici sicuramente le proverbiali polpettine dalla ricetta di nonna Checca tramandata dall’unico nipote Mario Tortora, cavallo di battaglia della casa, ma anche l’innegabile accoglienza e l’ottimo servizio, oltre ovviamente alla qualità dei suoi mitici panini, degli squisiti sandwich di carne e provola, degli straccetti di pollo fritti e tante specialità di hamburger gourmet, che portano il nome di ogni membro della famiglia

 

In famiglia siamo macellai da 3 generazioni, la tradizione è stata tramandata da nonno Mario nel 1947, ma la passione per la buona cucina me l’ha trasmessa nonna Checca, scomparsa da poco, che mi ha insegnato tutto ciò che so. Otto anni fa ho deciso di trasformare la macelleria nella “Panino Macelleria” take away, condensando all’interno tutta la mia tradizione familiare e le preparazioni che già da tempo facevamo di accompagnamento alla carne. Da uno, i take away sono diventati 4 in pochi anni e dopo l’incessante richiesta dei clienti, ho deciso di lanciare anche un format pub, per dare loro la possibilità di degustare le nostre specialità e di godersi la nostra ospitalità comodamente seduti. Questa novità è stata accolta benissimo dal pubblico e quindi ho ritenuto necessario aprire un secondo punto con posti a sedere ad Aversa.” queste le parole del patron Mario Tortora.

 

Da giovedì 17, ore 19:00 in via Michelangelo 59/60/61/62 la storia e la magia si ripeteranno anche nella location di Aversa che si preannuncia  ricca di sorprese. Ad accogliere i clienti, oltre la Polpetteria Mobile che offrirà un delizioso aperitivo e gadget targati Mario Tortora, anche la simpaticissima Lisa Fusco, la mitica Subrettina del programma Tele Garibaldi



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu