Gli ospedali napoletani si preparano a gestire l’emergenza Covid

La pandemia avanza a Napoli. E con essa anche il numero di pazienti napoletani che necessitano di ricovero. Per questo le strutture ospedaliere si stanno attrezzando per aumentare i posti letto disponibili.

 

Il Cardarelli accoglie un nuovo ospedale da campo

 

Da ieri la Croce Rossa è al lavoro per sgomberare le auto dal parcheggio interno dell’ospedale, ed accogliere 20 nuovi posti letto attraverso una serie di tende modulari riscaldate, ed adatte all’utilizzo ospedaliero. Saranno dedicate a pazienti che necessitano di osservazione ma non presentano sintomatologia acuta.

 

“La struttura sarà riscaldata e ci permetterà di decomprimere il pronto soccorso dove arrivano molti pazienti. Il momento è di forte pressione ma noi assisteremo tutti, non rifiuteremo mai un paziente” ha dichiarato il direttore generale dell’ospedale Giuseppe Longo.

 

Il San Giovanni Bosco diventa Ospedale Covid

 

Chiuso il pronto soccorso dell’ospedale, con trasferimento dei pazienti attualmente ricoverati in altri ospedali campani. Obiettivo: accogliere i malati di Covid che abbiano anche altre patologie, incluse le donne gravide colpite dal virus.

 

Il Direttore generale dell’ASL Napoli 1 Centro, Ciro Verdoliva, ha definito l’operazione necessaria ed imprescindibile, anticipando che è già stato pianificato un aumento dei posti disponibili in caso di incremento della curva dei contagi.

 

I letti programmati per i soggetti sintomatici saranno così distribuiti: 40 per la Degenza Ordinaria, 12 per la Ginecologia, 6 per l’Ortopedia, 15 per la Chirurgia e 8 per la Cardiologia.


Anche altre Strutture gestiscono l’emergenza

 

Presto 100 nuovi posti letto per malati di Covid saranno operativi al Primo Policlinico attraverso la riconversione di due padiglioni. E lo stesso Ospedale Monaldi, al momento, è interamente dedicato per metà della sua capienza alla lotta al Covid.

 

(Fonte Ansa.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu