La solidarietà ai tempi del Covid. A Quarto nasce “la giornata del medico solidale”

covid-solidarieta
Maurizio Guariniello

La solidarietà ai tempi del Covid può assumere mille forme. Così nel comune di Quarto nasce “la giornata del medico solidale”.

 

Un’iniziativa di grande supporto messa a punto dai giovani residenti nel territorio che hanno istituito lapagina facebook“Brigate di solidarietà”.

 

Un medico e due infermieri si rendono disponibili per una visita, una volta alla settimana.

Il servizio è dedicato esclusivamente ai cittadini positivi al Covid che purtroppo non stanno ricevendo cure tempestive. Problema molto attuale, con persone in quarantena che non riescono ad avere un supporto medico.

 

Previsto un tetto massimo di 15 interventi al giorno. Prenotazione semplice: basta inviare un messaggio alla pagina facebook “Brigate di solidarietà – Quarto”.

 

Così i promotori rispetto all’iniziativa: “Invitiamo il personale medico e sanitario di tutti i territori ad aderire alla nostra iniziativa per renderla più efficace e capillare. Così affronteremo al meglio questo periodo di emergenza sanitaria”. 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu