Freddo su Napoli, ma sta per tornare la primavera

Grande Napoli

GIOVEDI’: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenico, litorale ionico, sull’area dello Stretto, sull’Appennino settentrionale e sull’appenino centro-meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Venti moderati settentrionali; Zero termico nell’intorno di 1300 metri. Ionio molto mosso; Basso Tirreno da molto mosso a mosso.

 

ENERDI’: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenico, litorale ionico, sull’area dello Stretto, sull’Appennino settentrionale e sull’appenino centro-meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Venti deboli orientali in rotazione ai quadranti sud occidentali; Zero termico nell’intorno di 1700 metri. Ionio mosso; Basso Tirreno poco mosso.

 

SABATO: un campo di alte pressioni abbraccia le nostre regioni meridionali, garantendo tempo stabile e prevalentemente soleggiato, specie al mattino; per la seconda parte del giorno si segnala un graduale aumento della copertura nuvolosa a partire dalla Campania, ma senza precipitazioni associate; cieli sereni in Calabria, innocue velature in Sicilia. Temperature in aumento. Venti inizialmente deboli, ma tendenti a disporsi dai quadranti meridionali e rinforzare sulla Sicilia occidentale. Mari poco da poco mossi a mossi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu