Forte temporale sta per abbattersi su Napoli, temperature in calo!

Grande Napoli
Forte temporale sta per abbattersi su Napoli, temperature in calo!
Vota questo articolo

LEGGI LE PREVISIONI METEO!

Già da ieri la Protezione Civile della Regione Campania aveva disposto l’allerta meteo su tutto il territorio regionale per almeno 24 ore. Ora la conferma arriva anche dai meteorologi de Il Meteo.it: leggeri piovaschi nel primo pomeriggio e forti temporali intorno alle 17.00

Napoli, Lunedì 3 Aprile: giornata prevalentemente piovosa con fenomeni temporaleschi alternati a schiarite, temperatura minima di 12°C e massima di 17°C. Entrando nel dettaglio, avremo nuvolosità innocua al mattino, rovesci temporaleschi e schiarite al pomeriggio, poche nubi alla sera. Durante la giornata di oggi la temperatura massima verrà registrata alle ore 13 e sarà di 17°C, la minima di 12°C alle ore 7, lo zero termico più basso si attesterà a 1830m alle ore 10 e la quota neve più bassa, 1630m, alle ore 15. I venti saranno moderati da Est sia al mattino che al pomeriggio con intensità di circa 20km/h, alla sera moderati da Nord-Est con intensità tra 15km/h e 21km/h. L’intensità solare più alta sarà alle ore 11 con un valore UV di 3.4, corrispondente a 615W/mq.

Martedì 4 Aprile: giornata caratterizzata da qualche nube sparsa, min 10°C, max 20°C. In particolare avremo cielo sereno al mattino, nuvolosità sparsa al pomeriggio, cielo poco nuvoloso alla sera. Durante la giornata di domani la temperatura massima verrà registrata alle ore 15 e sarà di 20°C, la minima di 10°C alle ore 7. I venti saranno al mattino moderati provenienti da Nord-Est con intensità di circa 15km/h, al pomeriggio moderati provenienti da Nord-Nord-Ovest con intensità di circa 13km/h, deboli da Nord alla sera con intensità di circa 10km/h. L’intensità solare più alta sarà alle ore 13 con un valore UV di 7.2, corrispondente a 887W/mq.



Comments to Forte temporale sta per abbattersi su Napoli, temperature in calo!

  • Ma dove le prelevate queste stronzate di notizie?

    Marco rossi 3 aprile 2017 14:05 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu