“Vi siete divertiti? E ora forse entriamo in zona rossa”: l’accusa di De Luca

News
Articolo di , 22 Feb 2021

… avete mangiato sul lungomare? Bravi, ora siamo zona arancione e forse entriamo in zona rossa“.

 

Così si è espresso il Governatore Vincenzo De Luca a margine della presentazione di nuovi treni EAV: “Ho visto nel weekend le transenne – ha detto – messe sul lungomare quando ormai non servivano più a niente. La sera dopo le 6, se ognuno fa quello che vuole, siamo perduti“.

 

E torna sul tema delle vaccinazioni e sulla carenza dei farmaci. Obiettivo 80-90.000 vaccinazioni al giorno per poter coprire l’intera città di Napoli entro l’estate; obiettivo che si allontana sempre più nelle parole del Governatore alla luce delle riduzioni di dosi disponibili verificatesi negli ultimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...