Flash Mob San Valentino 2020, la festa di tutti gli innamorati della vita

Valentina Cosentino

E’ stata una grande giornata di festa quella di domenica al Vomero, nel cuore commerciale della città di Napoli.

 

 

La quarta edizione del Flash Mob di San Valentino è stato una grande successo in termini di partecipazione. Sulle note della chitarra di Davide Di Pinto e del violinista Andrea Bianco in tanti si sono radunati in uno degli incroci più frequentati della domenica mattina, quello tra Via Luca Giordano e Via Scarlatti. Nei pressi della Pasticceria Leopoldo, che ha con passione ha aderito all’organizzazione dell’evento, in tanti hanno iniziato a baciarsi allo scoccare delle 12,30 sulle note di Baciami Ancora di Jovanotti.

 

Fidanzati, coppie di sposi, genitori, nonni e zii con nipoti, ma anche cuccioli e passioni si sono incontrate in questa grande festa dell’amore.

 

Il Flash Mob di San Valentino, organizzato da Mutart e Grande Napoli è ormai diventato un classico, un appuntamento irrinunciabile per San Valentino.

Come ogni anno hanno contribuito al successo dell’evento le associazioni Vivere Napoli e Poesie Metropolitane alle quali si è unita quest’anno ArteRunning che con i suoi soci ha raggiunto il luogo dell’appuntamento dopo una corsa attraverso i luoghi più belli di Napoli.

 

Un grazi particolare va alla pasticceria Leopoldo che ha messo a disposizione con cortesia ed entusiasmo quanto necessario alla logistica, e naturalmente a Big Party, sponsor dell’iniziativa che ha regalato ai partecipanti un colorato palloncino.

 

Ed ecco le foto e il video della nostra festa! Per tutti e per chi non c’era l’appuntamento è per l’anno prossimo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu