Firmato il patto per le periferie: a Napoli parte la riqualificazione

Valentina Cosentino
Firmato il patto per le periferie: a Napoli parte la riqualificazione
Vota questo articolo

E’ stato firmato dal governo con i sindaci delle principali città italiane e gli enti locali il patto per le periferie che prevede stanziamenti per una prima tranche di finanziamenti che arriveranno complessivamente fino a due milioni di euro.

In particolare il sindaco De Magistis ha firmato una convenzione per la realizzazione di progetti interesseranno in primo luogo Scampia. Il primo progetto finanziato è quello che interessa l’abbattimento delle vele. In particolare il Sindaco dichiara di tenere molto al progetto e promette:  “entro l’estate la prima vela andrà giù”. Al termine dei lavori di riqualificazione una sola delle quattro rimarrà in piedi che verrà riqualificata e ripristinata grazie anche ad un cambio di destinazione d’uso per diventare la sede della Città metropolitana di Napoli.

Foto: Il Mattino



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu