Ferrovie dello Stato assume: in arrivo 500 posti di lavoro!

Paola Palmieri
Ferrovie dello Stato assume: in arrivo 500 posti di lavoro!
Vota questo articolo

Le ferrovie dello stato per l’anno 2018 è pronta ad assumere 500 nuovi dipendenti, sarà possibile raggiungere l’obbiettivo grazie a un prepensionamento dei dipendenti con più anni di servizio.

Le ferrovie dello stato per l’anno 2018 è pronta ad assumere 500 nuovi dipendenti, sarà possibile raggiungere l obbiettivo grazie a un prepensionamento dei dipendenti con più anni di servizio.

Si cercano ragazzi laureati e diplomati, persone brillanti con approccio digitale e aperte al cambiamento questo è quanto si legge sul sito ufficiale. Per candidarsi basta  registrarsi al sito e inviare il proprio curriculum.

Ecco di seguito tutte le posizione aperte:

Sviluppatori di ambienti di simulazione e test. Il ruolo prevede attività di coordinamento di progetti di sviluppo sw per la realizzazione di tools e ambienti di simulazione e test di sistemi di segnalamento ferroviario.

Requisiti Richiesti:

–Laurea magistrale in Ingegneria Informatica, Elettrica/Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni o Scienze Informatiche, con votazione superiore a 100/110.In funzione di un’esperienza superiore ai 5 anni, potranno essere considerate anche candidature con il diploma superiore.

–Buona conoscenza della lingua inglese.

–Esperienza di almeno 5 anni nello sviluppo software per tools e ambienti di simulazione e test su piattaforme Windows e Linux per i sistemi ERTMS (sottosistemi di terra e di bordo), LDS, ACC/ACCM.

 

Esperti di verifica e validazione del SW

Requisiti richiesti:

–Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, Elettrica/Elettronica, Telecomunicazioni o Scienze Informatiche, con votazione superiore a 100/110.

–In funzione di un’esperienza superiore ai 5 anni potranno essere considerate anche candidature con diploma superiore.

–Esperienza di almeno 5 anni in coordinamento di progetti di V&V del SW secondo le normative EN in uno dei settori specialistici:

  1. sistemi embedded SIL4
  2. applicativi di sistemi ERTMS e SCMT (terra e bordo)
  3. applicativi di sistemi di segnalamento ACC/ACCM 

Esperti di Sviluppo HW

Requisiti Richiesti:

–Laurea magistrale in Ingegneria Elettronica, Informatica, Elettrica/Elettrotecnica o Telecomunicazioni, con votazione superiore a 100/110.

–In funzione di un’esperienza superiore ai 5 anni potranno essere considerate anche candidature con diploma superiore.

–Esperienza di almeno 5 anni in:

  1. progettazione Hw di sistemi embedded vitali (SIL4) e gestione del ciclo di vita dello sviluppo Hw secondo normative EN (incluso prototyping, prove di qualifica ambientale, fabbricazione).
  2. progettazione di apparati elettronici a calcolatore, circuiti elettronici analogici e digitali inherent fail-safe e reactive fail-safe, bus e reti di comunicazione secondo normative EN, FPGA e VHDL (e/o equivalenti),
  3. Progettazione di reti e sviluppo driver per comunicazioni seriali, ethernet, MVB, Profibus, CAN bus
  4. progettazione firmware e sistemi operativi e kernel real time con linguaggi C e C++.

 

Buyer

– Laurea magistrale nelle aree giuridica, economica, ingegneria gestionale.
– Conoscenza della normativa di legge in materia di approvvigionamenti e contrattualistica, con particolare riguardo alle leggi che regolano gli appalti soggetti a disciplina pubblicistica.
– Conoscenza della lingua inglese almeno al livello medio superiore (B2 del quadro di riferimento europeo).
– Buona conoscenza del pacchetto Office.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu