Ferrara e Cannavaro presentano il nuovo progetto di restyling dello Stadio Collana!

Paola Palmieri
Ferrara e Cannavaro presentano il nuovo progetto di restyling dello Stadio Collana!
Vota questo articolo

Ferrara e Cannavaro  nella conferenza tenuta nei giorni scorsi hanno spiegato come intendono rilanciare lo stadio collana.

 

Ferrara e Cannavaro  nella conferenza tenuta nei giorni scorsi hanno spiegato come intendono rilanciare lo stadio collana. La struttura sarà destinata al pubblico con spazi attrezzati a parco, sia per il gioco che per lo sport ed ospiterà eventi sportivi.

 

La società a cui è stata assegnato il bando è la Giano Srl di cui Ferrara e Cannavaro sono soci.  Napoli e il Vomero avranno uno stadio tutto nuovo, che sarà il ritrovo di numerosi sportivi, un progetto in cui sono stati investiti 7 milioni di euro, con probabile sponsor Nike. I lavori dureranno circa 18 mesi.

 

Ciro Ferrara ha dichiarato: “Abbiamo aspettato anni, alla fine la gara ci è stata aggiudicata, pensavamo di dover attendere la sentenza del Consiglio di Stato prima di esporre il nostro pensiero. Siamo stati attaccati, additati come speculatori ed altro. Ci hanno massacrato, volevamo fare questa precisazione. E’ nostra intenzione incontrare le associazioni già presenti allo stadio Collana, ma non vogliamo essere definiti imprenditori che vogliono speculare. Oppure che siamo stati favoriti dal Consiglio di Stato. Ci fa male, abbiamo vinto una gara in maniera del tutto regolare. Non siamo coproprietari del Collana, ci teniamo a precisarlo. Il Calcio Napoli non si è mai interessato a questo progetto, è stata una nostra idea, ma siamo aperti ad un dialogo”

 

Fabio Cannavaro continua:” Spesi tanti soldi, tante energie, vogliamo arrivare all’obiettivo di consegnare un gioiellino alla città di Napoli e al quartiere Vomero. Il Collana resterà aperta a tutti. C’è anche la possibilità di aprire un’academy. Noi siamo aperti a tutto, vogliamo fare sport. E’ l’unica cosa che sappiamo fare. Io sono cresciuto sul campo Paradiso ed è chiuso, Marianella è chiuso, campo degli Aranci chiuso. E’ rimasto il San Paolo e non lo fanno neanche utilizzare sempre. Ci tengo ad aprire questo stadio nel cuore della città”. 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu