Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Giornate della memoria 2020: tutti gli eventi in programma

24 Gennaio31 Gennaio

L’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Eleonora de Majo, in collaborazione con l’Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea e l’ANPI Napoli, promuove il programma delle iniziative cittadine organizzate in occasione del 27 gennaio, Giornata della Memoria, nel ricordo dell’Olocausto, contro ogni persecuzione e discriminazione di razza, di religione, di credo politico, di orientamento culturale, filosofico, sessuale.

Il programma prevede iniziative culturali, incontri pubblici e celebrazioni ufficiali, cui parteciperanno le massime istituzioni della città.

Tutto il programma

TUTTI I GIORNI – fino a venerdì 31 gennaio dalle ore 9.30
Cinema Teatro Pierrot – via A. C. De Meis 58
Parole di Memoria – IX edizione
Voci sulle immagini per non dimenticare
a cura di Arci Movie. Per tutto il mese di gennaio un ciclo di incontri e film su Shoah,
intolleranza e razzismo con la proiezione di Un sacchetto di biglie di Christian Duquay e
la partecipazione di 10 scuole e 5000 studenti.  Info: tel. 081.5967493 –
info@arcimovie.it – www.arcimovie.it.

Venerdi’ 24 gennaio
Spazio comunale Piazza Forcella
ore 10.00
Irena Sendler – La terza madre del ghetto di Varsavia
Spettacolo teatrale ideato e scritto da Roberto Giordano
con Federico Aiello, Chiara Esposito, Greta Giordano, Roberto Giordano, Mario
Migliaccio, Fabio Sacco
ore 11.30
Testimonianza di Elżbieta Ficowska ( la bambina piu’ piccola salvata da Irena Sendler dal
Ghetto di Varsavia) con la partecipazione della giornalista Ilaria Urbani, l’Assessore alla
Cultura e la Turismo Eleonora de Majo e il Console Onorario di Polonia in Campania
Dario dal Verme.
Info: assessorato.cultura@comune.napoli.it /
www.irenasendler.it.
Venerdì 24 gennaio
SPI CGIL di Bagnoli, in Via Ilioneo, 69 /F
Mostra L’ebreo come diverso – la persecuzione antisemita in Italia
Ore 16,30
proiezione del film Jona che visse nella balena
Introduzione di Salvatore Sannino, responsabile SPI di Bagnoli
A cura di SPI CGIL di Bagnoli, di Fuorigrotta, del Vomero e la CGIL Napoli.

Sabato 25 gennaio ore 16.45
Tan – Teatro Area Nord, Via Nuova dietro la Vigna, 20
letture da Liliana Segre – Il mare nero dell’indifferenza
a cura di Giuseppe Civati. Coltivare la memoria e’ ancora oggi un vaccino prezioso
contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo cosi’ pieno di ingiustizie e di sofferenze, a
ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la puo’ usare. A cura di Tan – Teatro
Area Nordel e Caffe’ Letterario di Scampia. Evento gratuito
Info: caffeletterariodiscampia@gmail.com | fb caffeletterariodi scampia.

Lunedi’ 27 gennaio ore 10.30

via Luciana Pacifici (zona Borgo Orefici)
Giornata della Memoria
Cerimonia in ricordo di Luciana Pacifici vittima delle leggi razziali nel corso della quale il
Sindaco di Napoli Luigi de Magistris deporra’ una corona di alloro. Sara’ presente
l’assessore Eleonora de Majo. Seguirà un momento di raccoglimento dinnanzi alle pietre di inciampo in Piazza Bovio,
altezza civ. 33. ore 11.00
Camera di Commercio
La banalita’ del male, letture e canti per non dimenticare
Letture a cura di Teatri di Seta e di Silvana Jovine e Canti del coro le Voci del 48
dell’Istituto Comprensivo Madre Claudia Russo – Solimena, diretto dal Maestro Mrru.
Organizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo, dall’Istituto Campano della
storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Eta’ contemporanea e dall’ ANPI Napoli.

Lunedi’ 27 gennaio ore 9.00
Aula Magna Societa’ Nazionale di Scienze, Lettere e Arti in Napoli – Via Mezzocannone
8
Sotto il segno della razza: lo sterminio dei bambini
Seminario Permanente Etica Bioetica Cittadinanza. Cordinato da Emilia D’Antuono,
Enrica Amaturo – Dipartimento Scienze Sociali – e dal CIRB Centro Interuniversitario di
Ricerca Bioetica, Universita’ Federico II, Universita’ Vanvitelli.

Venerdi’ 31 gennaio ore 17.00
SPI CGIL di Bagnoli, in Via Ilioneo, 69 /F
Iniziativa per celebrare la Giornata della Memoria, istituita per commemorare le vittime
dell’Olocausto: ebrei, rom, omosessuali, oppositori politici e la liberazione dei campi di
concentramento nazisti con la partecipazione dello storico Guido D’Agostino, Franco
Tavella e Antonio Amoretti.
A cura di SPI CGIL di Bagnoli, di Fuorigrotta, del Vomero e la CGIL Napoli.

 

Informazioni

Quando: dal 24 al 31 gennaio 2020
Dove: Napoli
Info: Sito Comune di Napoli


Dettagli

Inizio:
24 Gennaio
Fine:
31 Gennaio
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, ,



Caricando...
Menu