Emergenza Covid: al Frullone le tende dell’esercito per i tamponi

Valentina Cosentino

Sono state montate all’interno del Frullone due tensostrutture dell’esercito per sollevare almeno parzialmente il carico di lavoro della ASL Napoli 1 che effettua i tamponi.

 

Due grandi tende per i prelievi e due più piccole come deposito, il personale militare è coadiuvati da personale sanitario della ASL: due medici e due infermieri.

 

Possono eseguire oltre 300 tamponi al giorno in questa prima fase dedicandosi alle forze dell’ordine e al personale sanitario.

 

 

Sono questo solo prime opere dell’esercito previste in Campania. Altre strutture ambulatoriali sono previste a Benevento, Aversa e Teano, tre in provincia di Salerno, 4 per la Asl Napoli 3 a Nola, Palma Campania, Volla e Marigliano. Sono 19 in totale quelle che saranno montate entro una settimana.

 

 

L’impiego dei militari nell’attività di screening è previsto al momento fino al 4 gennaio.

 

Fonte e foto Repubblica.it



Comments to Emergenza Covid: al Frullone le tende dell’esercito per i tamponi

  • Sono un oss che lavora nella stessa struttura , questa e un ottima iniziativa infatti grazie ai militari il servizio tamponi funziona meglio xché nn ci sono più gli assembramenti che si creavano prima che i militari si accampano

    Avatar Maria Basile 8 Novembre 2020 20:16 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu