EAV: rimborso dei titoli di viaggio non utilizzati per il lockdown

Valentina Cosentino

EAV tramite i suoi canali social ha annunciato il rimoborso per i pendolari che nella fase di lock down non hano potuto utilizzare i titoli di viaggio.

A seguito del Decreto Legge 19 Maggio 2020 n.34 che ha stabilito la possibilità di “rimborso” per i pendolari del trasporto ferroviario e del trasporto pubblico locale, in caso di mancato utilizzo del titolo di viaggio, compreso l’abbonamento, a seguito delle misure di contenimento per l’emergenza coronavirus, l’azienda sta ora organizzando le modalità del rimborso di concerto con il  Consorzio UnicoCampania.

 

Sarà presto pronta la pittaforma dedicata alla richiesta di tale rimborso che potrà essere presentata online sul sito www.eavsrl.it e sul sito www.unicocampania.it.

La piattaforma verrà implementata nei prossimi giorni, proprio per consentire agli utenti di presentare la domanda.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu