Duomo: ladri rubano le offerte dei napoletani a San Gennaro. Tutti i soldi scomparsi

Grande Napoli
Duomo: ladri rubano le offerte dei napoletani a San Gennaro. Tutti i soldi scomparsi
5 (100%) 1 vote

La cassaforte di San Gennaro è stata violata. Tutte le offerte dei fedeli in onore del Santo sono state portate via da un gruppo di quattro banditi. Il bottino ammonta a circa diecimila euro, praticamente tutte il denaro raccolto nei giorni della festa.

Stanno indagando proprio in queste ore i carabinieri coordinati dal comandante Ubaldo Del Monaco. L’inchiesta è, al momento, avvolta da stretto riserbo. Naturalmente, massima collaborazione è stata già dimostrata agli inquirenti da parte di tutti gli uffici della Curia, in primis il cardinale Crescenzio Sepe.

La vicenda sembra essere un vero e proprio affronto al Santo più amato dai napoletani. Un vero e proprio sfregio ad una tradizione secolare. I fatti sono avvenuti nella notte di domenica. Un furto che colpisce tutti, proprio a ridosso dell’altare maggiore del Duomo ancora vestito a festa e popolato di giorno da centinaia di fedeli, che,  durante gli otto giorni dedicati al martire e al prodigio, sfilano per baciare le ampolle con il sangue liquefatto lo scorso 19 settembre,

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu