Due nuove regioni in zona rossa: una è la Campania

Valentina Cosentino

Il ministro della Salute Roberto Speranza, dopo aver sentito la Regioni, firmerà la nuova ordinanza con le nuove restrizioni per le regioni probabilmente stesso oggi.

 

In base al monitoraggio della cabina di regia dell’Istituto superiore della sanità e del ministero della Salute condotto sui dati della settimana dal 2 all’8 novembre stanno, con buona probabilità, per diventare regioni rosse la Toscana e la Campania.

 

La nuova lista dovrà essere confermata dal ministro della salute dopo avere sentito le Regioni.

 

Stando alle indiscrezioni le regioni rosse dovrebbero diventare 7: Calabria, Lombardia, Piemonte, Provincia di Bolzano e Val d’Aosta aggiungendo appunto Campania e Toscana. Le zone arancioni salirebbero a 9: Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia e Umbria cui si unirebbero Emilia-Romagna, Friuli e Marche.

Fonte: Repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu