Dramma a Napoli: la città piange Alessandro, morto soffocato a 2 anni

Fabio Avallone
Dramma a Napoli: la città piange Alessandro, morto soffocato a 2 anni
Vota questo articolo

Un angelo strappato troppo presto dalle braccia dei genitori. Alessandro aveva solo 2 anni

Alle 11.00, nella Chiesa di San Giuseppe e Madonna di Lourdes in piazza Capri a San Giovanni Teduccio, si è tenuto il funerale del piccolo Alessandro, di 2 anni, morto la settimana scorsa per soffocamento mentre mangiava latte e biscotti.
La vicenda terribile ha scosso l’intera comunità che si è stretta attorno ai familiari.
I genitori sono naturalmente distrutti per il dolore, ma ad essere fortemente provati sono apparsi tutti i presenti. Nessuno riesce a farsi una ragione di una morte così assurda, avvenuta nonostante i tentativi di rianimazione dei genitori prima e dei medici del Loreto Mare dopo.

Leggi anche: https://grandenapoli.it/choc-napoli-bimbo-2-anni-muore-aver-mangiato-latte-biscotti/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu