Decumani e San Gregorio Armeno off limits, arriva la sfilata di Dolce & Gabbana

Decumani e San Gregorio Armeno off limits, arriva la sfilata di Dolce & Gabbana
1.5 (30%) 2 votes

A pochi giorni dai festeggiamenti per l’anniversario della maison Dolce & Gabbana, al centro storico di Napoli si respira un’aria di attesa e trepidazione.

Dopo aver trascorso alcuni giorni tra le strade di Spaccanapoli per la realizzazione della campagna pubblicitaria del prossimo inverno, Domenico Dolce e Stefano Gabbana si preparano a tornare presto in città. Si è creato subito grande feeling tra i due stilisti e l’atmosfera brulicante di vita tipica dei vicoli napoletani che proprio per la loro autenticità sono stati scelti come location per gli scatti super glamour della nuova collezione invernale. Molti sono i bei ricordi legati a quest’esperienza, ma ciò che ha colpito di più i fondatori del brand è stata la calorosa accoglienza degli abitanti di Spaccanapoli.

Chiusura straordinaria dei Decumani e San Gregorio Armeno

In occasione delle sfilate che si terranno a partire dal 7 luglio, un’ampia zona del centro, comprendente i Decumani e San Gregorio Armeno verrà blindata: l’accesso sarà rigidamente controllato e i negozi resteranno chiusi. Nonostante qualche disagio causato alla normale circolazione di pedoni e veicoli, notevoli saranno i vantaggi di una simile iniziativa. Come citato dal Corriere del Mezzogiorno, l’assessore alla Cultura del Comune, Nino Daniele, sostiene che «Il ritorno sarà notevolissimo. In termini d’immagine, ma anche economici». Basti pensare che ai circa 500 ospiti gli stilisti regaleranno pastori e corni portafortuna fatti a mano dagli artigiani delle botteghe locali.

Nuovi dettagli sul programma delle sfilate

Rumors e voci lasciano spazio a qualche notizia più precisa sull’organizzazione degli eventi: venerdì 8 luglio è prevista la sfilata della collezione donna tra le strade di Spaccanapoli; a Castel dell’Ovo saliranno in passerella i modelli che indosseranno i capi d’abbigliamento della moda uomo; Villa Pignatelli ospiterà la presentazione della linea accessori, con annesso store per lo shopping più sfrenato; l’ottica Pedone a via Filangieri è stata scelta invece come sede per la presentazione della nuova collezione occhiali che si terrà il giorno 8, con l’aggiunta di musica e aperitivo per movimentare l’atmosfera. La serata di gala avrà luogo sulla spiaggia di Palazzo Donn’Anna (dove si vocifera saranno serviti mille babbà!), mentre alla stampa internazionale è riservato un party al molo Luise di Mergellina.

Gli alberghi più esclusivi del lungomare hanno registrato prenotazioni da capogiro, mentre pare che i due stilisti abbiano deciso di soggiornare a bordo dello yacht Regina d’Italia. Almeno quaranta saranno i mega-yacht che attraccheranno ai moli del lungomare di Napoli, di cui una quindicina hanno trovato ormeggio al molo Luise, mentre non è trapelato ancora il punto di approdo della restante parte.

«Non conviene essere a dieta mentre si è a Napoli»

Sono tanti i motivi per i quali Dolce e Gabbana non vedono l’ora di tornare nella città partenopea e di sicuro il cibo è uno di questi. Pizze fritte, margherite di Sorbillo, spaghetti e gelato hanno allietato il loro soggiorno napoletano. Se queste sono le premesse, si preannunciano ricchi buffet e cene succulente che per quattro giorni faranno dimenticare la dieta anche ai più attenti alla linea.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu