Dalla Spagna a Napoli, arriva il Paddle!

Uno sport molto divertente, dinamico e per tutti é un mini tennis che si gioca in una gabbia di plexiglas due contro due.

Napoli in tasca
Articolo di , 26 Gen 2016
6016

Finalmente anche a Napoli si potrà giocare a Paddle.

Il gioco che é diventato il secondo sport in Spagna solo dietro al calcio e superato come frequentatori il tanto amato tennis di Nadal Ferrer e altri campioni é arrivato a Napoli e si può giocare presso l’Accademia Tennis ad Agnano, dove si trova uno dei primi campi in Italia dedicato a quest sport.

Un'abbazia benedettina della Campania verso il riconoscimento Unesco

Uno sport molto divertente, dinamico e per tutti é un mini tennis che si gioca in una gabbia di plexiglas due contro due.

La particolarità sta nel fatto che la palla non muore mai, grazie al gioco di sponda, il gioco a rete e la difesa alta. Infatti é possibile giocare sui vetri che delimitano la superficie, gli spazi ridotti permettono di arrivare sempre in tempo sulla palla e tirare forte agevola gli avversari nel ribattere da posizione favorevole.

Una volta provato l’entusiasmo ti conquista e non smetteresti mai di giocare.

Il nome Paddle proviene dal fatto che si gioca con racchette simili a palette proprio come quelle che si usano sulla spiaggia. Questo sport ha origine in Messico dove un aristocratico di Acapulco si fece costruire un campo di tennis nel suo giardino senza rendersi conto che lo spazio non era abbastanza grande, tanto da incominciare ad usare anche i muri posteriori per ribattere la palla.

Oggi la FIT (Federazione Italiana Tennis) lo ha inserito fra i suoi sport con la certezza che un domani ormai prossimo il Paddle diventi come il calcetto uno degli sport più frequentati e con la facilità di trovare facilmente 4 giocatori anziché 10.

Se volete provare questa nuova disciplina basterà fare un salto all’Accademia di Tennis ad Agnano, uno staff competente ed accogliente fornirà tutte le informazioni. La speciale racchetta è messa a disposizione dall’Accademia.

Informazioni

Dove: Accademia Tennis Napoli- Via Pisciarelli, 82 Agnano
Contatti
Telefono: 347 762 16 61

 

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Una risposta a “Dalla Spagna a Napoli, arriva il Paddle!”

  1. Cinalski Andrea ha detto:

    interessata a fare in campo a Benevento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...