Da Napoli la causa del Codacons per i rimborsi del concerto di Paul McCartney

Valentina Cosentino

Si parla ormai da giorni del problema dei rimborsi relativi ai biglietti degli eventi musicali annullati a causa dell’emergenza sanitaria.

 

Il problema è stato sollevato soprattutto a proposito del concerto di Paul McCartney che si sarebbe dovuto tenere a Giugno a Piazza Plebiscito a Napoli (e poi a Lucca). A chi aveva comprato i biglietti è stato offerto non un vero e proprio rimborso, ma un voucher per concerti degli stessi organizzatori. La soluzione non piace praticamente a nessuno.

 

Il Codacons, dunque, a tutela degli utenti, ha deciso di intentare una causa contro i mancati rimborsi. La richiesta, contenuta nella causa presso il Tribunale di Napoli, è che a chi aveva acquistato il biglietto venga data la possibilità di scegliere tra il rimborso ed il voucher..

 

Per chi cercasse maggiori informazioni sulla causa o chiedesse assistenza legale a proposito dei rimborsi può  contattare il numero 89349966 dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 17.

 

Sul sito di Codacons è possibile avere informazioni e scaricare modulistica per fare richiesta di rimborso anche per altri concerti che hanno adottato pari modalità di rimborso .



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu