E Cucuziell alla scapece, il contorno estivo napoletano e la ricetta

E Cucuziell alla scapece, il contorno estivo napoletano e la ricetta
3.3 (66.67%) 3 votes

Marinate all’aceto e profumate alla menta le zucchine alla scapece sono il gustoso contorno estivo dei napoletani. Una ricetta semplice e veloce.

Le zucchine alla scapece sono un piatto tipico della cucina napoletana e il nome deriva dallo spagnolo escabeche che si riferisce al processo di marinatura nell’aceto.  Un irresistibile e profumato contorno che si presta ad essere abbinato un pò dappertutto, dalle carni ai formaggi e c’è qualcuno che lo mette anche nella pasta all’insalata.

Tra i vari ortaggi la zucchina è una delle più digeribili e meno caloriche…ma a noi napoletani piace trasformare il cibo rendendolo particolarmente saporito, ed ecco quindi che la semplice zucchina diventa o’ Cucuzziell alla scapece un pò più calorica perchè va fritta, ma sicuramente più gustosa, e profumata per via della menta.

Cosa serve

  • 3 zucchine
  • aceto
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • menta

Come si preparano

  • Tagliare le zucchine a fettine spesse, mettetele in un canovaccio asciutto e lasciatele asciugare, sarebbe preferibile farle asciugare al sole per almeno un’ora così non assorbiranno troppo olio nella cottura
  • Friggete le zucchine in una padella antiaderente con abbondante olio extravergine d’oliva. Quando saranno dorate, scolatele e adagiatele su carta assorbente
  • Mettete le zucchine in un piatto fondo o in contenitore, aggiungete un pò di aceto di vino, qualche foglia di menta e lasciate marinare per qualche ora

la ricetta è stata ripresa dal sito www.sempliceveoloce.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu