Covid: una petizione per riaprire le scuole in Campania

Paola Palmieri

Lanciata la petizione per riaprire le scuole in Campania

 

Una petizione per riaprire le scuole in Campania è stata lanciata sulla piattaforma change. org, in pochissime ore ha già raggiunto più di 6 mila firme.

 

L’appello è stato lanciato alla ministra Azzolina, il contatore è in continuo movimento, la  petizione è stata lanciata in seguito alla nuova ordinanza del presidente della Regione Vincenzo De Luca che dispone la chiusura degli istituti fino al 30 ottobre.  Docenti, presidi e famiglie non ci stanno a riprendere la didattica a distanza a poche settimane dalla riapertura. Chiedono alla ministra Lucia Azzolina di riaprire le scuole in Campania: “I ragazzi non devono pagare gli sbagli della politica” protestano.

 

Questo è quanto scritto nella petizione: “Chiediamo che il Ministero dell’Istruzione intervenga contro l’ordinanza della regione Campania che ha disposto la chiusura delle scuole primarie e secondarie fino al 30 ottobre 2020.Chiediamo che tutti gli studenti e studentesse della Regione Campania ritornino, con decorrenza immediata, a poter usufruire della didattica “in presenza” nel rispetto dei protocolli sanitari nazionali vigenti. La Campania non può e non deve restare il fanalino di coda in un settore chiave come l’istruzione”

 

(Fonte La repubblica.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu