Covid, prime linee guida del nuovo Decreto. Green pass per ristoranti, cinema e palestre dal 5 agosto

La Cabina di Regia si è riunita oggi alle 15 per dettare le linee guida del nuovo decreto in attesa di approvazione. Cosa si prevede per green pass, fasce di rischio e stato di emergenza

News
Articolo di , 22 Lug 2021

Il nuovo decreto covid è quasi pronto. Con la riunione delle 15 di oggi pomeriggio si tracciano le linee definitive per green pass, quarantene, stato di emergenza e fasce di rischio.

Green pass

Il green pass, motivo di grandi controversie, sarà obbligatorio – per ora – solo nei locali al chiuso e solo al tavolo. Il nuovo decreto legge sarà effettivo dal 5 agosto 2021. Da quella data in poi, il green pass dovrà essere esibito se si vuole consumare all’interno di un locale, ma solo se seduti ad un tavolo. Né, dunque, all’aperto o al bancone. 

Per allenarsi in palestra, andare al cinema o assistere ad uno spettacolo e una mostra, dal 5 agosto sarà necessaria la certificazione verde. Stadi e concerti si uniscono all’elenco. Le discoteche, invece, resteranno chiuse.

La zona gialla, arancione e rossa

Il limite tra la zona bianca e la zona gialla sarà stabilito dalla percentuale di occupazione dei posti letto disponibili. L’indicazione della cabina di regia è fissare il limite al 10% per le terapie intensive e al 15% per i reparti ordinari. Le Regioni avevano chiesto il 20% di terapie intensive, il Cts aveva dato orientamento per una soglia del 5%. Quella del governo sarebbe una scelta di mediazione.

Per passare in zona arancione le soglie sono state fissate al 20% di occupazione dei posti disponibili per le terapie intensive e al 30% per le aree mediche. Si entrerà in zona rossa quando le terapie intensive saranno piene più del 30% e i reparti ordinari più del 40%.

Si ipotizza, inoltre, una quarantena ridotta per chi ha il vaccino ed entra in contatto con un positivo. Se ci si infetta nuovamente o nonostante il vaccino non cambierebbe, invece, nulla.

La proroga dello stato di emergenza – secondo le indicazioni della Cabina di regia – sarà prorogata fino al 31 dicembre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...