Covid, anticorpi monoclonali: trattamento efficace per ridurre i ricoveri

News
Articolo di , 16 Apr 2021

 

Un’innovazione introdotta recentemente in Italia nel trattamento del Covid quella degli anticorpi monoclonali. Innovazione che sta effettivamente permettendo di contenere la malattia, rivelandosi pertanto molto efficace nel trattamento degli affetti dal virus.

 

A testimoniarlo e divulgarlo è l’Asl Napoli 2 Nord, che gestisce ben 32 comuni della provincia napoletana ed ha cominciato ad impiegare il medicamento dai primi di aprile, vagliando la compatibilità di 56 pazienti segnalati dai medici di famiglia.

Ebbene, i ricoveri stanno subendo un rimarchevole decremento proprio grazie all’infusione di questo nuovo farmaco a 34 pazienti, contestualmente ad una più efficiente gestione di circa 400 malati a domicilio.

 

Dall’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli è stato reso noto che in tutti i pazienti trattati la febbre è scomparsa entro 36 ore e le condizioni di salute sono migliorate sensibilmente in seguito alla loro somministrazione.

 

Il direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord Antonio d’Amore così si è espresso: “Il corretto utilizzo di questa tipologia di farmaci può determinare una drastica riduzione della mortalità per Covid-19 e una minore ospedalizzazione. Il trattamento coi monoclonali può avvenire solo con una buona organizzazione complessiva: i tamponi devono essere tempestivi, il medico di famiglia deve reclutare correttamente, il reparto ospedaliero deve rapidamente valutare il caso ed arruolare il paziente.”

 

Ricordiamo che gli anticorpi monoclonali possono essere somministrati solo a quei pazienti affetti da patologie severe, come il diabete, l’obesità, gravi malattie cardiache o respiratorie.

Condizione imprescindibile è la somministrazione tempestiva entro i primi 10 giorni dal contatto col virus, e non essere stati precedentemente né ricoverati né trattati con ossigenoterapia.

 

Un’ottima prospettiva, quindi: l’impiego corretto di questi farmaci può ridurre la mortalità così come il numero dei ricoveri che gravano sulle strutture ospedaliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...