Covid 19 Regione Campania: al via il calcetto, il ballo in discoteca e le sagre

Valentina Cosentino

Col la nuova ordinanza n. 59 del 1/07/2020 il presidente Vincenzo De Luca, ha ulteriormente diminuito le attività vietate per contenere l’emergenza sanitaria.

 

In particolare con la nuova ordinanza sarà eliminato il limite di utilizzo dei mezzi da diporto, sarà concesso giocare a calcetto a basket con gli amici e ballare in discoteca. E dal 10 luglio al via anche le sagre.

 

Ecco i punti principali del nuovo testo.

1. Con efficacia dalla data del presente provvedimento e fino al 15 luglio 2020, salvo ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, si applicano le seguenti disposizioni:

  • 1.1. è prorogato il divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, dopo le ore 22,00 da parte di qualsiasi esercizio commerciale (ivi compresi bar, chioschi, pizzerie, ristoranti, pub, vinerie, supermercati) nonché con distributori automatici;
  • 1.2. dalle ore 22,00 alle ore 6,00 è fatto divieto di consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, ivi comprese le ville e i parchi comunali.

2. Con efficacia dalla data del presente provvedimento è revocato il limite di utilizzo dei posti sui mezzi da diporto privati previsto dall’Ordinanza n.50 del 22 maggio 2020.

3. E’ dato mandato all’Unità di Crisi regionale di aggiornare le Linee guida a tutt’oggi vigenti relative alle misure precauzionali sui mezzi di trasporto locale, di linea e non di linea, marittimo e terrestre, in vista della riduzione dei limiti di presenza di passeggeri a bordo, in coerenza con  l’attuale situazione epidemiologica. Le Linee guida, come aggiornate, sostituiscono quelle attualmente vigenti a decorrere dalla relativa pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Campania e sul BURC.

4. Con decorrenza dalla data del presente provvedimento, sono consentiti gli spettacoli e le performance delle bande musicali, esclusivamente in postazione fissa (non in movimento), purchè nella stretta osservanza delle misure precauzionali riportate nell’Allegato 9- PRODUZIONI LIRICHE,
SINFONICHE ED ORCHESTRALI E SPETTACOLI MUSICALI  DPCM 11  Giugno 2020, per quanto compatibili.

5. Con decorrenza dal giorno 4 luglio 2020, è consentita l’attività di ballo nelle discoteche e locali consimili, entro i limiti e nella stretta osservanza delle misure precauzionali di cui al Protocollo allegato sub 1 al presente provvedimento.

6. Con decorrenza dal giorno 6 luglio 2020, sono consentiti gli sport di contatto, nella stretta osservanza delle misure precauzionali di cui al Protocollo allegato sub 2 al presente provvedimento.

7. Lo svolgimento di sagre, fiere e altri eventi e manifestazioni locali assimilabili, è consentito a partire dal giorno 10 luglio 2020, nella stretta osservanza delle misure precauzionali di cui al Protocollo allegato sub 3 al presente provvedimento.

8. Con decorrenza dalla data di entrata in vigore del presente provvedimento, le misure precauzionali relative alle attività delle sale gioco e scommesse sono aggiornate secondo quanto riportato nel documento allegato sub 4 al presente provvedimento.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu