Coronavirus: al Cotugno di Napoli finalmente libero il reparto rianimazione

Paola Palmieri

Finalmente il reparto di rianimazione è libero

 

Dopo mesi di battaglia contro il Coronavirus finalmente al Cotugno di Napoli è  libero il reparto rianimazione. Nel reparto infatti non ci sono più malati di Covid 19.

Il primario della Rianimazione Florentino Fragranza ha spiegato: “La malattia sembra avere cambiato il suo volto resta oggi circoscritta a pochi casi e di questi nessuno con complicanze broncopolmonari prima manifestazione di una grave malattia sistemica né il quadro tromboembolico che avevamo imparato a riconoscere e che evolveva repentinamente in una insufficienza multiorgano sembra più affacciarsi al letto dei pazienti. Ovviamente proprio perché sconosciuto e imprevedibile questo virus va ancora temuto”.

 

Secondo medici e ricercatori il virus potrebbe essersi spento per ragioni ancora non chiare, e che i decessi di questi giorni, secondo gli studiosi, sono l’esito finale dell’ondata iniziale mentre i nuovi positivi manifestano pochi sintomi e quasi mai uno sviluppo sistemico della malattia.

 

(Fonte il Mattino.it)

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu