Il coniglio all’ischitana conquista il Giappone

Paola Palmieri
Il coniglio all’ischitana conquista il Giappone
Vota questo articolo

Grazie allo chef Agostino d’ Ambra de “il Focolare” Il coniglio all’ ischitana conquista il Giappone.Volato appunto a Tokio apposta per raccontare Ischia e le sue tradizioni attraverso la sua cucina

Grazie allo chef Agostino d’Ambra de “il Focolare” Il coniglio all’ ischitana conquista il Giappone. Volato appunto a Tokio apposta per raccontare Ischia e le sue tradizioni attraverso la sua cucina, Agostino con la sua passione ereditata dalla famiglia ha cucinato per mille persone in due settimane, e in quattro ristoranti diversi. Lo chef dichiara : “E’ nato tutto da alcuni clienti giapponesi che sono rimasti conquistati da Ischia e che hanno mosso le fila di un viaggio che porterò sempre con me”.

Accompagnato dal collaboratore Pablo Di Meglio, ha raccontato: “la filosofia di una cucina casereccia e genuina, strettamente legata col territorio. ”

D’Ambra continua  affermando:” Ho portato con me, nel viaggio intercontinentale, le erbe selvatiche e le spezie dell’Epomeo, dalla piperna alla maggiorana, dal timo all’origano”, in tavola ha proposto anche parmigiana di melanzane, cavatelli verdi fatti in casa alla pecorara, rotolini di zucchine con cannella su salsa mediterranea, linguine con crema di ricotta, polpette di maiale croccante con il vino cotto, polpettine di ricotta e crostata al limone con marmellata di gelso, rigorosamente ischitano.

Niente come il cibo può raccontare il territorio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu