Conferenza Stato – Regioni: le richieste di De Luca al premier

Valentina Cosentino

In vista della firma del nuovo DPCM la Conferenza Stato-Regioni ha continuato ad accogliere il confronto il governo e i presidenti delle regioni.

 

Molto chiare sono le richieste del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che ruotano attorno ad alcuni punti chiave .

 

In primo luogo varare una serie di misure che contribuiscano a frenare la mobilità ed evitare assembramenti, quindi sì ad un coprifuoco ma che valga a livello nazionale. Una tale misura aiuterebbe a controllare affollamenti in determinati luoghi ed orari.

 

Un punto importante riguarda la possibilità dell0’estesione dei congedi parentali per i genitori con figli di età compresa tra zero e 16 anni per consentire una maggiore assistenza ai figli che sono impegnati nella DAD.

Sempre a vantaggio delle famiglie il governatore chiede sia previsto un  bonus famiglia.

 

Fondamentale è poi accelerare i sostegni ai lavoratori colpiti dalla crisi, una misura che deve andare di pari passo con quelle previste per contenere la crisi epidemiologica.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu