Comune di Napoli sotto attacco hacker, cancellate migliaia di multe!

Paola Palmieri
Comune di Napoli sotto attacco hacker, cancellate migliaia di multe!
Vota questo articolo

In seguito ad un attacco hacker al server delle contravvenzioni avvenuto nel marzo 2016 il Comune di Napoli è stato costretto ad annullare migliaia di multe.

In seguito ad un attacco hacker al server delle contravvenzioni avvenuto nel marzo 2016  il Comune di Napoli è stato costretto ad annullare migliaia di multe. Anche ripristinando il sistema, migliaia di foto che ritraevano veicoli transitare in zone a traffico limitato in divieto di accesso sono andate perdute. In caso di Ztl l’elemento essenziale per accertare la multa che attesti l’infrazione sono le foto.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu