Come preparare in casa la colomba pasquale

Maddalena Sorbino

Avete voglia di preparare velocemente una buona colomba fatta in casa? Questa ricetta farà al caso vostro!

 

La colomba è uno dei must have tipici delle feste di Pasqua. Durante questi giorni non manca in nessuna casa e su alcuna tavola. Infatti, insieme all’uovo di cioccolato, è forse uno dei dolci tipici della tradizione, più buono e desiderato.

Quest’anno avete voglia di preparare una squisita, morbida e fragrante colomba Pasquale, del tutto artigianale, ma non sapere come farla? Allora questa ricetta molto semplice fa sicuramente al caso vostro!

 

Solitamente, la preparazione di questo dolce, nella ricetta classica, è abbastanza complicata, tanto da richiedere una buona dose di tempo ma soprattutto di attenzione e pazienza.

Con questa ricetta, invece, cucinare la colomba velocemente e in casa è possibile e, vedrete, il profumo che uscirà dalle vostre cucine sarà davvero delizioso, tanto da riunire tutta la famiglia. Un modo dolce e saporito per concludere il vostro pranzo o per regalare qualcosa di realmente originale e fatto da voi!

 

Ingredienti per il primo impasto:

 

  • 250 gr. di farina manitoba;
  • 120 gr. di zucchero bianco;
  • 12 gr. di lievito di birra;
  • scorza d’arancia e di limone;
  • 2 bustine di vaniglia;
  • 2 gr. di sale;
  • 90 gr. di acqua.

 

Ingredienti per il secondo impasto:

  • 50 gr. di farina manitoba;
  • 2 uova medie;
  • 12 gr. di rum scuro invecchiato;
  • 100 gr. di burro;
  • 50 gr. di arancia candita;
  • 50 gr. di uvetta;
  • Ingredienti per la glassa:
  • 50 gr. di mandorle pelate;
  • 50 gr. di nocciole intere spellate;
  • 8 gr. di amido di mais maizena;
  • 15 gr. di farina di mais fioretto;
  • 50 gr. di albumi d’uovo.

Per guarnire:

  • Granella di zucchero e mandorle quanto basta.

Preparazione

 

Versate prima di tutto la farina manitoba nella planetaria insieme allo zucchero, alla vaniglia, alla scorza di arancia e limone e al lievito di birra.

Iniziate a mescolare ad una bassa velocità e nel frattempo aggiungete piano piano l’acqua.

 

Lavorate l’impasto per circa 5/6 minuti. Unite poi il sale sino ad ottenere un panetto omogeneo da far riposare per circa due ore all’interno di una ciotola ricoperta da pellicola trasparente.

 

Trascorso il tempo necessario, riposizionate il panetto nella planetaria. Inserite la farina e mescolate. Versate a questo punto le uova, il rum e il burro (un poco per volta). Nel frattempo continuate a mescolare.

Aggiungete allora i canditi e l’uvetta.

 

 

Trasferite l’impasto su un piano da lavoro imburrato e fate delle pieghe con le mani. Prendete il panetto e lasciate lievitare per un’ora e mezza.

Successivamente, dividete in due l’impasto e formate un cilindro con entrambe le parti dello stesso. Posizionate ora queste due metà all’interno dello stampo di carta e adagiate con le mani in modo tale che prenda tutto il recipiente.

 

Lasciate lievitare per altre due ore e, allora, potrete preparare la glassa. In un mixer versate le nocciole, le mandorle, e lo zucchero di canna. Frullate e trasferite in una ciotola dove assocerete anche l’amido di mais e la farina di mais fioretto. Infine, inserite anche gli albumi.

 

Con l’aiuto delle fruste elettriche potrete ottenere un composto perfettamente cremoso da trasferire poi sulla colomba. Cospargete bene la glassa in modo omogeneo su tutta la superficie e guarnite con granella di zucchero e mandorle intere.

Preriscaldate il forno a 160 gradi e cuocete per 50 minuti. Se, trascorso questo tempo,  la parte superiore sarà eccessivamente dorata, vi consigliamo di coprire la colomba con un foglio di alluminio e di far cuocere per altri 10 minuti.

Sfornate, fate raffreddare et voilà! Buon appetito! Il vostro dessert squisito e fatto in casa è pronto!

 

Foto: buonissimo.it

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu