Colpito da infarto alla funicolare, dipendenti Anm gli salvano la vita

Grande Napoli
Colpito da infarto alla funicolare, dipendenti Anm gli salvano la vita
Vota questo articolo
Momenti di panico alla Funicolare Centrale di Napoli, intorno alle 13.15 di oggi un uomo anziano di 65 è stato colpito da un infarto mentre era in attesa della funicolare di piazza Augusteo. I dipendenti dell’Anm gli salvano la vita.
Come riportato da Il Mattino, l’ uomo aveva perso coscienza ed è stato repentinamente soccorso dal personale di stazione che ha cominciato a praticargli un massaggio cardiaco manuale per circa 10 minuti, come è stato verbalizzato nei documenti stilati dal capostazione Anm che durante il salvataggio aveva anche ordinato il trasporto del defibrillatore in dotazione alla stazione della funicolare di piazza Fuga.

Tempestivo anche l’arrivo dell’ equipe del 118, intervenuta con l’ambulanza della postazione Loreto, ha rianimato l’anziano all’interno della stazione praticandogli anche le scariche col defibrillatore, quello in carico ai sanitari, per poi trasferirlo all’ospedale Vecchio Pellegrini. L’uomo è ora ricoverato nel reparto di rianimazione e le sue condizioni sono stabili. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu