Città Sommersa di Baia, ritrovato il tempio dei Nabatei

Baia Sommersa, continuano i ritrovamenti straordinari in uno dei luoghi artistici e culturali più importanti della Campania

News
Articolo di , 12 Apr 2023
2124
Foto Facebook Josi Gerardo Della Ragione

Baia Sommersa continua ad offrire possibilità e ricchezze architettoniche senza eguali in tutto il paese. Un vero e proprio museo sommerso, quello dell’Antica Baia è una sito in continua fase di esplorazione e rivelazione.

In occasione della Giornata del Mare, il ministro Sangiuliano e il ministro Nello Musumeci hanno presentato una scoperta davvero unica: gli altari di un tempio nabateo risalente all’antica Roma.

Champions League, Milan-Napoli: dove vedere la partita in tv

Baia Sommersa, la scoperta dei due altari del tempio nabateo meraviglia studiosi e visitatori

Baia Sommersa continua a offrire scoperte e ricchezze dell’antichità: l’area flegrea mette a sua disposizione una culla di arte e cultura senza precedenti.

Ma in cosa consiste l’ultima grande scoperta? I Nabatei erano un popolo di mercanti mediorientali che avevano a Petra la loro città più popolosa nonché capitale, ma avevano anche una colonia nei Campi Flegrei. Il grande tempio dei Nabatei è stato individuato nei mari sotto il Golfo di Pozzuoli, coperto nel tempo dal bradisismo.

Individuare i due altari maggiori ha reso possibile la scoperta. “Si tratta di un risultato straordinario, frutto della collaborazione tra gli organi periferici del Ministero della cultura, le realtà accademiche e scientifiche del territorio e il nucleo subacqueo dei Carabinieri di Napoli. L’antica Puteoli rivela un altro dei suoi tesori, la cui esatta collocazione finora era ignota, che testimonia la ricchezza e la vastità degli scambi commerciali, culturali e religiosi nel bacino mediterraneo nel mondo antico. Il passato di Roma non smette di stupire e sono felice che ciò avvenga nella Giornata Nazionale del Mare, che non poteva aver miglior celebrazione” commenta il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano.

 

 

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...