Cilento: resta chiusa la Baia del Buondormire

Valentina Cosentino

 

Con una nuova ordinanza il comune di Centola, in cui ricade la celebre ed incantevole spiaggia, ha interdetto l’accesso alla baia del Buondormire.

 

La spiaggia non è accessibile nè via mare, ne via terra per motivi di sicuezza. L’amministrazione si è trovata costretta già un mese fa ad interdirne la fruzione per mettere in sicurezza il costone roccioso che la sovrasta.

 

Già all’epoca per fare chiarezza e chiedere spiegazioni Marco Sansiviero, consigliere comunale di Centola, amministrazione nel cui territorio ricade la spiaggia, Marco Sansiviero, aveva inviato un’interrogazione scritta all’amministrazione.

 

Come riportato dal Mattino la Società Pastore Costruzioni  titolare di parte del costone, aveva avviato negli scorsi giorni la manutenzione della parete, ma si è vista bloccare i lavori per la mancanza di una serie di autorizzazioni la cui assenza è stata accertata da un sopralluogo dell’ufficio tecnico del Comune e dell’ufficio circondariale marittimo di Palinuro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu