Cilento Green Card: tutte le bellezze del Cilento a portata di mano

Valentina Cosentino
Cilento Green Card: tutte le bellezze del Cilento a portata di mano
Vota questo articolo

 

E’ stata creata per l’Estate 2018 la Cilento Green Card, un pass per accedere a prezzo agevolato alle oasi naturalistiche e culturali del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

 

La Cilento Green Card nasce da un progetto di  Legambiente, in collaborazione con il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, con i Comuni di Pollica, Morigerati e Camerota, la Fondazione I.RI.DI.A. e la Fondazione MIdA, la Cooperativa Cilento Servizi S.c.p.a. e l’agenzia di viaggio Arkeotrekking Cilento per la pr0omozionme delle bellezze del parco. Ha validità annuale e costa 4 euro e permette a tutti i possessori di usufruire di uno sconto del 20% sul prezzo di ingresso i tutti glia attrattori aderenti.

Il pass permette di usufruire anche delle convenzioni con ristoranti e punti di ristoro selezionate sulla base dell’aderenza ai principi della Dieta Mediterranea.

 

La Card  si può ritirare presso una delle otto strutture convenzionate: il Museo Vivente della Dieta Mediterranea e Museo Vivo del Mare (MUSea) di Pioppi, le Grotte dell’Angelo di Pertosa-Auletta, il Museo Naturalistico di Corleto Monforte, le Grotte di Castelcivita, il Parco Archeologico di Elea-Velia, il Museo Virtuale Paleolitico (MUVIP) e le grotte preistoriche di Marina di Camerota e l’Oasi Fiume Alento di Prignano Cilento e presso gli Infopoint delle associazioni turistiche Cilentomania e HiTourist nelle principali località turistiche del Cilento.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu