Ciclone in arrivo, settimana di temporali e crollo delle temperature su Napoli e Campania

News
Articolo di , 01 Nov 2019

Il quadro meteorologico generale sta subendo unabrusca virata verso l’autunno e nel futuro prossimo l’atmosfera pare continuerà a mantenere un atteggiamento piuttosto dinamico.
Già a partire dalla giornata di domani  è in arrivo infatti una NUOVA PERTURBAZIONE, e così avverrà anche nel tanto atteso ponte festivo tra OGNISSANTI e WEEKEND, quando molte zone del Paese dovranno fare i conti con l’arrivo di un nuovo fronte di PIOGGIA e FREDDO.
Ma andiamo con ordine cercando di darvi maggiori dettagli

eccoci al venerdì, primo giorno di novembre e festa di OGNISSANTI. Un vortice di bassa pressione, in formazione a causa dell’afflusso d’aria fredda da nord-est, condizionerà negativamente il tempo soprattutto su Sardegna e Lazio, ma anche al Sud, dove si registreranno precipitazioni più sparse e isolati temporali.

Nel contempo il quadro meteo risulterà più tranquillo al Nord e sul resto del Centro dove si potrà godere di qualche generosa schiarita assolata.
Attenzione solo al freddo notturno e mattutino che avvolgerà tutto il Nord con temperature quasi di stampo invernale. Ma le temperature sono destinate ad abbassarsi notevolmente anche sul resto del Paese.

 

 

Nel corso del weekend giungeranno poi in rapida sequenza due perturbazioni pilotate da un vortice di bassa pressione presente tra il Regno Unito e la Francia. Il primo dei due fronti perturbati arriverà sabato,attivando una circolazione ciclonica sul mar Ligure. Tempo in deciso peggioramento dunque al Nordovest e, a seguire, al Centro e al Sud,segnatamente sul versante tirrenico; infine, nel pomeriggio/sera, estensione dei fenomeni anche al Nordest.

 

 

Ma in linea generale la giornata peggiore sarà quella di domenica quando i capricci di un ritrovato autunno si faranno strada praticamente su tutto il Paese, a causa di una seconda perturbazione.
La fase più intensa del maltempo andrà a concentrare la sua pesante azione soprattutto sulla Lombardia, ancora sul Nordest, e su molti tratti del Centro, con forti piogge, temporali e locali nubifragi in Toscana, Umbria, Lazio, fino a Roma.

Le avverse condizioni meteo non risparmieranno nemmeno il Sud dove le precipitazioni più intensecolpiranno principalmente la Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...