Cibo da asporto, prolungata fino alle 23 la consegna a domicilio in Campania

Grande Napoli

Con una nuova ordinanza firmata oggi dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, viene ridefinita la riapertura di bar, pizzerie, pasticcerie, gastronomie e ristoranti impegnati nella consegna a domicilio del cibo da asporto. Il termine ultimo per le consegne di ristoranti e pizzerie passa dalle 22 alle 23; e inoltre le operazioni di pulizia dei locali saranno consentite al di fuori degli orari di consegna purché ad esercizio chiuso; ok anche all’attività motoria all’aperto in determinate ore del giorno, nei pressi di casa, previo uso della mascherina e tenendo le distanze dagli altri; sì anche al riavvio dell’attività edilizia nei limiti delle attività con codice Ateco e alle attività di sanificazione e pulizia dei locali per le attività ricettive, balneari e del settore conciario.
Se si dovessero verificare situazioni di assembramento tali da produrre diffusione del contagio, la stessa sarà immediatamente revocata.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu