Choc a Napoli: topi morti nell’ospedale Ascalesi

Grande Napoli
Choc a Napoli: topi morti nell’ospedale Ascalesi
Vota questo articolo

Scandalo sanità nel cuore di Napoli. È stato ritrovato un topo morto nella controsoffittatura nel reparto di Radioterapia dell’ospedale Ascesi di Napoli, nel primo piano interrato. Il servizio di radioterapia, secondo quanto si apprende, è stato trasferito in altro ambulatorio.

 

Sono in corso accertamenti per comprendere come sia accaduto, ma al momento non ci sarebbero problemi né alle condotte dell’aria né di natura igienica.

“Si tratta del ritrovamento della carcassa di un unico topo” riferisce una nota della Asl Napoli 1 centro. “La Direzione sanitaria del plesso – afferma il direttore generale della Asl Napoli 1 Centro – è subito intervenuta per la rimozione della carcassa accertando anche prioritariamente che le condotte areauliche non sono state interessate dal problema”. “Sono programmate – sottolinea – bonifica e disinfezione della controsoffittatura e dei locali interessati per oggi stesso nel primo pomeriggio”. “Le visite cliniche non sono state interrotte in quanto effettuate presso altro ambulatorio medico”.
 

Fonte Ansa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu