Catacombe di San Gennaro: un prestigioso riconoscimento internazionale

Valentina Cosentino

Le Catacombe di San Gennaro hanno ricevuto ieri il prestigioso premio internazionale “Global Remarkable Venue Award” organizzato per il quarto anno di seguito dalla piattaforma Tiqets leader mondiale per la prenotazione di musei ed attrazioni.

 

Tante le cotaegorie ed i candidati di vari eparti del mondo che si sono sfidate a colpi di recensioni sull’importate piattaforma.

 

Il sito Napoletano ha vinto nella categoria Best Onsite Experience, il  riconoscimento per i luoghi che offrono la miglior esperienza in loco in base alle recensioni lasciate dai visitatori sul sito di Tiqets.

I candidati italiani per questa categoria erano: Museo Enzo Ferrari (MO), Catacombe di San Gennaro (NA), Labirinto della Masone (Fontanellato – FR), Parco Acquatico le Caravelle (Ceriale – SV).

 

Vince il meritatissimo premio il sito delle Catacombe di San Gennaro. Un premio meritatissimo che sottolinea ancora una volt ala scelta vincente di affidare alla cooperativa del Rione Sanità il prestigioso sito archeologico.

 

Questo il post facebook in cui le Catacombe hanno condiviso la notizia del premio:

Siamo felici per il valore che rappresenta questo premio, perché è proprio questo quello che vogliamo rappresentare per tutti: un’esperienza straordinaria, un’esperienza che va oltre la “visita guidata”, un’esperienza che è soprattutto partecipazione ad un progetto di valorizzazione dei beni comuni, iniziato 14 anni fa nel #RioneSanità di #Napoli.
Ringraziamo tutte le persone di Tiqets perché in questi anni di lavoro insieme, ci hanno permesso di raggiungere un pubblico speciale, voglioso di bellezza e di relazioni vere.
Questo premio, lo dedichiamo a tutti i nostri ospiti, a quelli che sono già venuti e a quelli che verranno.
Prossimamente Tiqets lancerà il concorso “Best of the Best” con il quale i paesi proclamati vincitori si contenderanno, ciascuno nella propria categoria, il titolo di esperienza più indimenticabile “al mondo”. La proclamazione è prevista a gennaio 2021 … vi terremo aggiornati sulla votazione on-line ovviamente.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu