Capodanno a Napoli: 5 show e un Big a Piazza Plebiscito

Grande Napoli
Capodanno a Napoli: 5 show e un Big a Piazza Plebiscito
Vota questo articolo

Capodanno 2016 sarà uno spettacolo mai visto prima a Napoli. Cinque palchi animeranno la notte di San Silvestro, tra il principale di piazza del Plebiscito e quelli sul lungomare, discoteca a cielo aperto, fuochi d’artificio a Castel dell’Ovo e diretta Rai in seconda serata. Questo il format per il Capodanno 2017 a Napoli. In queste ore si sta chiudendo l’accordo con uno sponsor che porterà in città un big di livello nazionale, che si alternerà sul palco del Plebiscito con due-tre gruppi napoletani, anche loro con eco extra-regionale. Il concertone di Capodanno avrà inizio alle 22 e terminerà all’1 di notte.

Tra musica e magia, Napoli accoglierà il nuovo anno con il consueto brindisi di mezzanotte. Finiti i festeggiamenti in piazza Plebiscito tutti sul lungomare per i fuochi d’artificio. Come negli ultimi anni l’accensione da Castel dell’Ovo scoccherà all’1,30 e andrà avanti fino alle 2. A quel punto ognuno potrà scegliere dove trascorrere il veglione. Ce ne sarà per tutti i gusti: musica live, deejay, disco, latino, rap. Insomma, basterà soltanto scegliere il genere, oppure passare da un palco all’altro. Su quello di piazza Vittoria il live sarà affidato a gruppi emergenti, più o meno conosciuti nel panorama musicale napoletano. Borgo Marinari ospiterà invece un deejay che manderà dai piatti della consolle musica dance revival anni 70-80, per gli appassionati del genere e per i nostalgici. Non mancherà l’angolo latino-americano, molto in voga in questi ultimi anni, che si dividerà però con quello del rap e del tradizionale hip-hop a stelle e strisce, posizionato davanti la sede dell’ex facoltà di Economia e Commercio, di fronte Castel dell’Ovo. A Rotonda Diaz, vista la presenza di «N’albero», non ci sarà il solito palco di musica house. La discoteca a cielo aperto dovrebbe essere collocata nei pressi di Piazza della Repubblica.

Fonte Il Mattino



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu