Campania: fuori dell’emergenza il 9 Maggio

Valentina Cosentino

 

L’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane ha fatto una stima di quando le singole regione saranno fuori dell’emergenza coronavirus. Un stima funzionale anche alle decisioni relative alle attività di ripresa della fase 2.

 

In base ai dati relativi ai contagi e all’andamento percentuale tra tamponi guariti e contagiati,  l’Osservatorio stima c eongi regione uscirà dall’emergenza in tempi diversi.

 

La Campania, in base ai dati del 17 aprile che sono alla base dello studio, potrebbe essere fuori dall’emergenza già il 9 maggio, con molto anticipi rispetto a molte regioni e addirittura quasi un mese prima di regioni come la Lombardia e l’Emilia Romagna che per dirsi fuori pericolo dovranno aspettare la fine del mese di maggio e giugno.

 

 

L’Osservatorio, coordinato dal direttore  Walter Ricciardi e il dottor Alessandro Solipaca, direttore scientifico dell’Osservatorio forniscono questi dati funzionali anche alle scelte politiche da operate in questa fase: così dichiara Solipaca:  “In questo momento e’ quanto mai necessario -fornire una valutazione sulla gradualita’ e l’evoluzione dei contagi, al fine di dare il supporto necessario alle importanti scelte politiche dei prossimi giorni“.

Secondo questo studio regioni come la Basilicata e l’Umbria possono dirsi fuori dall’emergenza



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu