Campania: bandiere blu da primato!

Paola Palmieri
Campania: bandiere blu da primato!
Vota questo articolo

È prevista per l’8 Maggio a Roma la cerimonia in cui la Fee (Foundation for Environmental Education) svelerà quale località italiane saranno premiate con la bandiera blu d’Europa, il premio assegnato ogni anno alle località costiere , per qualità delle acque e dei servizi.

È prevista per l’8 Maggio a Roma la cerimonia in cui la Fee (Foundation for Environmental Education) svelerà quale località italiane saranno premiate con la bandiera blu d’Europa, il premio assegnato alle località costiere ogni anno, per qualità delle acque e dei servizi.  I fattori necessari per ottenere la bandiera sono una corretta gestione del territorio tra cui la raccolta differenziata e riduzione dei rifiuti, la cura dell’arredo urbano e delle spiagge, e l’accesso al mare per tutti, senza barriere architettoniche e limitazioni.

Anche quest’anno la Campania rientrerebbe tra le Regioni più decorate d’Italia e risulterebbe, come per il 2016, la prima del centro-sud, lo scorso anno infatti furono posizionate sulle spiagge ben 14 quattordici bandiere, grazie all’ingresso di San Mauro Cilento. Soltanto l’esclusione a sorpresa di Sapri cancellò la speranza di ottenere un nuovo record. A veder sventolare il vessillo Fee sui propri lidi furono Massa Lubrense e Anacapri in provincia di Napoli, Positano in Costiera Amalfitana e ben undici dei quattordici comuni della riviera cilentana: Agropoli, Capaccio Paestum, Castellabate, Montecorice (con Agnone e Capitello), Pollica (con Acciaroli e Pioppi), Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati-Villammare e San Mauro Cilento. Quest anno però pare che alla lista si aggiungerà anche Sapri, infatti i dati registrati nel corso del 2017 dall’Arpac, hanno rivelato che tutti i parametri sulla qualità del mare sono tornati su valori eccellenti. (Fonte Il Mattino)

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu