Calamari ripieni alla napoletana

Paola Palmieri

Una ricetta buonissima

 

I calamari ripieni alla napoletana o meglio conosciuti come “imbuttunat” sono un secondo piatto molto squisito e sostanzioso della tradizione partenopea, solitamente preparato durante i pranzi domenicali in famiglia.

 

La ricetta dei calamari ripieni è molto semplice per ottenere un piatto delizioso è molto importante che i calamari siano freschi.

Vediamo come preparare questa delizia!

Ingredienti

 

  • 2 calamari freschi grandi
  • pomodorini ciliegini
  • 2 spicchi d’aglio
  • olive di Gaeta
  • capperi sotto sale
  • prezzemolo
  • mollica di pane
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

 

 

Preparazione

 

Per iniziare bisogna prima lavare per bene i calamari, svuotarli e ritagliare e i tentacoli, e metterli da parte per poi tagliuzzarli con il coltello.

Prendere il pane, bagnarlo e metterlo in una scodella, dopo di che aggiungere i capperi, il prezzemolo, il peperoncino tritati e i pezzetti di calamari che abbiamo tagliato e le olive snocciolate, mescolare bene tutto e amalgamare tutto

Ora iniziare a farcire i calamari fino al bordo e chiuderli con uno stuzzicadenti per chiuderli per bene. In una padella mettere l’olio con l’aglio far cuocere e rosolare mettere i calamari farli soffriggere e aggiungere un pochino di vino, arrivati qui aggiungere e far cuocere per circa 30 minuti. Ecco i calamari pronti per essere serviti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu