Buon Compleanno Federico II, l’università più antica d’Europa

Valentina Cosentino

 

L’Università Federico II di Napoli può vantare il titolo di Università laica statale più antica d’Europa. Fu fondata per volere di Federico II di Svevia, cui oggi è dedicata.

L’imperatore istituì lo studium il 5 giugno (il 5 luglio secondo talune fonti) 1224 tramite una lettera circolare inviata da Siracusa. Inizialmente era dedicata alla formazione del personale amministrativo e burocratico della classe dirigente del regno e alla formazione culturale dei propri sudditi  che potevano così evitare costosi viaggi all’estero.

Federico scelse Napoli per motivi non solo per la lunga tradizione culturale della città, ma anche per motivi geografici ed economici.

 

Le prime discipline ad essere insegnate furono diritto, teologia e medicina.

Subì alterne vicende durante il periodo Angioino ed Aragonese, rimanendo però, al contrario di altre università sempre indipendente dal poter papale.

Nel 1507 fu riaperta con sede in via San Domenico Maggiore per non chiudere più.

Nel corso del seicento fu spostata nel palazzo dei regi studi (oggi Museo Archeologico Nazionale).

 

Sotto i Borbone furono inaugurate le cattedre di Astronomia nel 1735 e la cattedra di Economia nel 1754, la prima ad essere aperta in tutto il mondo.

Nel 1777 fu spostata nel nel Convento del Salvatore, dove prima risiedeva il Collegio Massimo dei Gesuiti, ancora sede di alcune facoltà

Un momento importate furono gli anni all’inizio dell’800 quando fu articolata in cinque facoltà (Lettere e Filosofia, Matematica e Fisica, Medicina, Giurisprudenza, Teologia) e creata la prima cattedra italiana di Zoologia. Fu proprio in questo periodo che furono creati e collegati all’ateneo i musei universitari di mineralogia e zoologia e l’osservatorio astronomico, l’orto botanico.

 



Comments to Buon Compleanno Federico II, l’università più antica d’Europa

  • Titolo sbagliato per l’articolo : “università la più antica d’Europa”. Si, più antica comme università laica, ma come università non è la più antica. La “mia” Sorbona inizia verso 1150 ed è riconosciuta come università nel 1200, dal re di Francia Philippe Auguste, per essere preciso. Quella di Bologna è del 1088, Oxford 1096, e altre. 🙂
    Per onestà intelletuale,il titolo deve corrispondere al contenuto. Una Università, luogo di Cultura non deve essere un soggetto di classifiche calcistiche ! 🙁

    Avatar david 5 Giugno 2020 16:17 Rispondi
  • Articolo molto strano, ma allora che fino hanno fatto Bologna 1088, Oxford 1109, Parigi146, Salamanca, Cambridge e Padova 1222.

    Avatar denis 7 Giugno 2020 7:58 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu