Bomba carta devasta due negozi nel Napoletano. E’ successo stanotte

Grande Napoli
Bomba carta devasta due negozi nel Napoletano. E’ successo stanotte
Vota questo articolo

E’ successo nella notte a San Sebastiano al Vesuvio, cittadina alle porte di Napoli. Una bomba carta nella notte a via Gramsci ha danneggiato la Farmacia Finelli e l’agenzia Immobiliare. L’ordigno, fatto esplodere quando nei locali non c’era più nessuno, ha mandato in frantumi le vetrata della farmacia, scardinato le insegne di entrambi gli esercizi e divelto la serranda dell’agenzia. Come ha riportato il Mattino, danni anche a due auto in sosta e alla palazzina, dalla quale si sono staccati gli intonaci. Sul posto i carabinieri della stazione di San Sebastiano, agli ordinati del maresciallo Giuseppe Tamburrano. Il vero obiettivo del raid sarebbe l’agenzia immobiliare che infatti ha riportato i danni peggiori. Pochi dubbi sulla matrice dell’episodio: si è trattato di un raid legato al racket delle estorsioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu