Bolla africana, caldo afoso a Napoli: arriva il giorno più caldo di tutti

Grande Napoli
Bolla africana, caldo afoso a Napoli: arriva il giorno più caldo di tutti
Vota questo articolo

estate è ritornata alla grande con l’anticiclone africano che dall’entroterra algerino e tunisino si è espanso verso tutte le nostre regioni, inviando masse d’aria calda che oltre a scaldare il clima, si caricano di umidità attraversando il Mediterraneo; un’umidità responsabile sia delle foschie mattutine sulle principali pianure, sia dell’afa al primo mattino e nelle ore serali.

Il clima si scalderà giorno dopo giorno in una escalation di temperature ben superiori ai 33,34,35°C su Napoli e buona parte delle città; il sole sarà implacabile, come il caldo che avrà il suo picco nella giornata di Mercoledì 12 con 33°C previsti .

Questa parentesi estiva, forse gradita dai più, di fatto interrompe bruscamente l’andamento della stagione autunnale facendoci pensare che il clima sia impazzito; e ora è lecito domandarci, quanto durerà?
Come abbiamo anticipato tra le righe, il picco del caldo sarà Mercoledì 12 dopo di che l’alta pressione comincerà a cedere per l’arrivo di una perturbazione atlantica che tra Giovedì 13 e Sabato 15 oltre a provocare un abbassamento delle temperature di circa 5°C porterà piogge e temporali su gran parte delle regioni.Insomma l’estate continuerà il suo corso almeno fino a Mercoledì, dopo di che subirà una temporanea interruzione più perturbata e fresca, e attenzione, abbiamo detto temporanea poiché i nuovi dati intravedono una ripresa estiva ancor più forte… ma di questo ne riparleremo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu