Black Cage: un anno di crossfit con stile!

Valentina Cosentino
Black Cage: un anno di crossfit con stile!
Vota questo articolo

 

Questa è la storia di una passione, quella per il crossfit, e di una bella amicizia nata in palestra, quella tra Max, Luigi e Roberto.

 

Sono loro i volti, i protagonisti, l’anima e il cuore della “gabbia nera”, la Balck Cage, un vero e proprio punto di riferimento a Napoli per gli appassionati di crossfit, il sistema di fitness elaborato negli Stati Uniti che mette insieme una vera e propria filosofia dell’esercizio fisico e uno sporto agonistico.

 

Il centro creato a Via Montendonzelli, quindi nel cuore della città, a due passi dal Vomero ha compiuto in questi giorni un anno, un anno in cui i tre soci hanno visto crescere ed affermarsi al loro creatura.

 

Quando entri nella Black cage la prima cosa che colpisce è la cura dei dettagli, dalla scelta della grafica, alla funzionalità degli spazi. “Crossfit con stile” è stata l’idea dei fondatori: creare un ambiente accogliente e raffinato in cui chi va per lo sport trova anche comodità e, perchè no, stile ed eleganza.

La Black Cage è funzionale in tutti i sensi: oltre a vantare attrezzi all’avanguardia può contare su uno speciale pavimento flottante che permette di scaricare i pesi senza che le vibrazioni abbiano ripercussioni sul palazzo in cui la palestra è ospitata. Insomma un posto davvero unico in cui gli appassionati di crossfit hanno trovato competenza, funzionalità e professionalità. L’idea dei tre soci è stata quella di conferire, come valore aggiunto, un po’ di “stile” ad un sport solitamente abituato ad ambienti più spartani.

 

Ma cerchiamo di scoprire come tutto è nato.

La storia di Balck Cage la racconta al nostro giornale Max, al secolo Massimiliano Pennino, come si definisce lui l’ultimo arrivato del gruppo, perchè è coach solo da un anno e mezzo.  Max, ha sempre lavorato in campo aziendale e ha scoperto il crossfit grazie a Luigi, il “vecchio del gruppo”.  Luigi Senese e Roberto Ruggiano sono nel mondo del crossfit invece già da 5 anni: Roberto in particolare insegnava crossfit nelle palestre dello stadio Collana, senza però poterne usare il brand, essendo su suolo comunale; Luigi è invece una delle anime del crossfit napoletano.

La loro collaborazione nasce dalla passione per il crossfit e da una grande e bella amicizia. Decidono di lasciare tutto ed investire in questa attività e di scommettere su loro stessi e la loro passione. Anche il logo scelto per la Back Cage rappresenta questo, è un nodo, un pezzetto di una rete, due parti che si intrecciano, simbolo della gabbia (cage), e del legame forte che hanno con lo sport e tra di loro. Roberto è coach ed atleta, oltre ad insegnare fa anche gare, perchè il crossfit è anche una disciplina agonistica, Luigi invece si dedica essenzialmente all’insegnamento.

Questa loro passione e il legame forte che li unisce sono contagiosi, per chiunque entri in contatto con la black cage. Frequentare la “gabbia nera” è molto più che “fare sport”, è entrare in un gruppo accogliente ed unito, in cui ognuno vien messo a proprio agio, ci si sostiene a vicenda. Qui un allenamento diventa anche un momento di incontro, qui ci si sente a casa!

 

Il crossfit a Napoli sta prendendo sempre più piede per i grandi risultati che dà a livello fisico e mentale a chi si allena con i workout. La passione con cui Max racconta del suo lavoro è contagiosa, come istruttore si trova ad aver a che fare con chi si tuffa nel crossfit a capofitto e con persone che con più titubanza arrivano a chiedere informazioni spaventati a volte dalla fama che ha il crossfit di sport particolarmente duro e spiega con competenza che, come ogni disciplina sportiva, anche al crossfit ci si avvicina in maniera graduale dosando carichi e ripetizioni a seconda della preparazione fisica individuale.

 

Una passione ed una competenza che in un anno di attività ha dato i suoi frutti: la Black Cage conta ad oggi circa 150/160 atleti, di cui un 40% sono donne. Insomma una bella realtà che è solo all’inizio, un posto dove allenarsi e condividere la passione dello sport con chi in questo mestiere ci mette ogni giorno il “cuore”.

Black Cage

Via Montedonzelli 39, Napoli (Vomero)
www.crossfitblackcage.com

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu