Baia degli Infreschi: un’angolo di paradiso nel Cilento!

Paola Palmieri
Baia degli Infreschi: un’angolo di paradiso nel Cilento!
5 (100%) 1 vote

 

La Baia degli Infreschi è un’area marina protetta considerata tra le più belle d’Italia, e si trova nel Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, lungo la costa sud di Marina di Camerota. La Baia è ricca di spiaggette, insenature e grotte sommerse. Il suo nome deriva dalle fonte di acqua dolce e fredda che si riversa in mare all’interno della Grotta degli Infreschi, dove anticamente i pescatori conservavano il pesce fresco pescato.

 

Le spiagge di questo meraviglioso angolo di paradiso del Golfo di Policastro, sono di sabbia bianca sovrastate da scogliere rocciose, con un mare limpido e cristallino che va dal turchese allo smeraldo.

 

La baia è raggiungibile sia via mare, con barche turistiche che partono dal barca Porto di Marina di Camerota, Palinuro e Scario, sia a piedi, per gli amanti del trekking. Una bellissima e suggestiva passeggiata panoramica, tra i profumi e i colori del mediteraneo, che parte dalla località Monte di Luna, dal quale è possibile raggiungere Cala bianca e le spiagge del Pozzallo.

 

Mentre più impegnativo è il percorso a piedi dalla spiaggia di Lentiscelle a Marina di Camerota, fino alle spiagge rocciose della Baia che conducono sul mare. Lungo il sentiero si possono ammirare le spiagge di Cala Fortuna e Cala Bianca. All’interno della Baia, c’è il ristorante il Pirata, dove è possibile mangiare in spiaggia a base di pesce.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu