Assalto al pub della Riviera di Chiaia, un giovane ucciso a colpi di pistola

Grande Napoli
Assalto al pub della Riviera di Chiaia, un giovane ucciso a colpi di pistola
Vota questo articolo

Si chiamava Carmine Ricale, 29 anni, di San Giorgio a Cremano, il ragazzo ucciso nella notte da alcuni killer mascherati. Carmine si trovava al pub “La Zingara” alla Riviere di Chiaia quando  è stato colpito al torace, al braccio e avambraccio sinistro da colpi di pistola che non gli hanno lasciato scampo: è morto prima ancora di giungere in ospedale, all’alba, dove è stato trasportato da alcuni familiari al “Loreto Mare”.

Sono in corso le ingagini dei carabinieri, che in queste ore stanno sentendo amici e parenti della vittima ed eseguendo i rilievi. Non si esclude al momento alcuna pista d’indagine.

 

Fonte e foto copertina de Il Mattino



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu