Ascierto nominato primo oncologo al mondo. Il Pascale è primo per la cura del melanoma

Grande Napoli

L’Istituto dei tumori Pascale è primo in classifica come centro internazionale per la lotta al melanoma. A dirlo è la classifica stilata dal sito americano Expertscape.com che nomina anche Paolo Ascierto, direttore dell’Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell’Istituto dei tumori partenopeo, al primo posto nel mondo, su oltre sessantacinque mila esperti.

 

L’analisi di Expertscape, ideata dai ricercatori della Università della North Carolina, si basa sulla produzione scientifica dei clinici nei vari settori della medicina, tenendo in considerazione soprattutto le pubblicazioni dell’ultimo decennio, valutando la qualità della rivista e la posizione come autore nell’articolo. Il dottor Ascierto ha un Impact Factor e un H-Index, i due parametri utilizzati per “misurare” la produzione scientifica, molto alti, pari rispettivamente a oltre 3500 e 68.

 

Ma non solo Ascierto, nella classifica nazionale di Expertscape,  figurano tra i primi posti due suoi collaboratori: Ester Simeone e Antonio Grimaldi. Il ricercatore napoletano è, inoltre, componente dei gruppi di lavoro che stilano le linee guida di ASCO (American Society of Clinical Oncology) ed ESMO (European Society of Clinical Oncolgy) sul melanoma ed è coordinatore delle linee guida su questa neoplasia di AIOM (Associazione italiana di oncologia medica).

 

 

 

 

Fonte Repubblica



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu